Anno ambivalente. Dovreste essere il segno più fortunato dello zodiaco, ma potrebbe andare diversamente. Giove, l’astro della fortuna, dal 26 ottobre 2005 si trova nello Scorpione e vi resterà fino al 24 novembre 2006.

L’AMORE

La presenza di Giove in Scorpione (avviene ogni dodici anni) favorirà progetti affettivi, diverse e positive sistemazioni nelle relazioni incerte, con unioni, nozze, figli; i periodi propizi sono aprile e maggio (il 13 Luna piena nel segno). Una vigorosa spinta ad osare cambiamenti giungerà da Urano propizio. Per i single sarà l’anno fortunato: dietro l’angolo vi aspetta il colpo di fulmine con seguito d’innamoramento e storia passionale. Questa stimolante influenza ravviverà gli interessi amorosi, spazzerà via la timidezza, le paure, darà il coraggio di esprimere tutto l’erotismo che fa dello Scorpione il segno più intrigante. Per Sagittario magiche puntate a partner dei Pesci, se desiderate comprensione e tenerezza al Cancro, se vi attizza la guerra al Toro. In autunno Marte e Venere saranno in Scorpione, accadrà di tutto e di più Scorpione (astrologia), in un tornado di passionalità, ma anche di sofferenza per distacchi affettivi.

IL LAVORO

Per i nati in novembre si profila un anno importante di prestigiose affermazioni professionali, sociali e per qualcuno anche finanziarie. Per i nati nel 1977 ci saranno svolte importanti: migliorerete la vostra posizione. Tutto questo, però, vi costerà impegno, fatica, stress, momenti di sconforto nei primi due mesi dell’anno e in autunno (il 20 novembre Luna nuova in Scorpione). Saturno principalmente e, in parte, anche Nettuno avversi, incideranno pesantemente bilancia il morale e in alcuni periodi (l’autunno) anche le energie fisiche; qualche preoccupazioni per un vostro congiunto distogliere dallo studio o dal lavoro. È opportuno mantenere un comportamento cauto col denaro: operate in Borsa soltanto se molto esperti. Prudenti nell’assumere nuovi impegni finanziari.

La SALUTE

Giove in Scorpione dilaterà i malesseri congeniti e a causa di alcuni astri avversi non apportare quel benessere che di solito regala col suo transito. Sarà anno d’alti e bassi, soprattutto nel morale e questo inciderà sulle condizioni fisiche. No agli eccessi, no abuso di farmaci, di alcolici. Tra gennaio e luglio e dal 23 ottobre a dicembre riguardatevi e fate controlli sanitari mirati soprattutto al fegato.

PERIODI SI: aprile, maggio, agosto, settembre.

I PERIODI NO: gennaio, febbraio, giugno, luglio, mosso novembre.

IL VOSTRO NUMERO FORTUNATO: l’8.

LA VOSTRA PIETRA: l’ossidiana.

AMICI CON: Cancro, Vergine, Capricorno, Pesci.

NEMICI CON: Toro, Leone, Acquario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *